AAB chiude una stagione dai grandi numeri. Arrivederci al 28 agosto


AAB chiude una stagione dai grandi numeri. Arrivederci al 28 agosto.

Oltre 11mila presenze a mostre e incontri

 

La sede di AAB – Associazione Artisti Bresciani chiude i battenti il 22 luglio per la pausa estiva. Sabato 21 luglio sarà l’ultimo giorno utile per vedere la mostra “Incontri”, punto di arrivo di alcuni corsi frutto della collaborazione fra AAB e Fobap, sostenuti dalla Fondazione della Comunità bresciana.

Si chiude per AAB una stagione ricca di impegni e soddisfazioni.

19 mostre, di cui 5 allestite fuori dalla sede di vicolo delle Stelle, 44 incontri pubblici, la presentazione di 10 libri di autori bresciani, l’anteprima di 2 video, un concerto di musica classica, un concorso rivolto alle scuole a cui hanno aderito 530 studenti di 17 istituti scolastici: sono le iniziative dell’annata sociale 2017-2018 che hanno registrato 11.030 presenze.

A questa attività vanno aggiunti le 151 lezioni di pittura, scultura, figura, acquerello e storia dell’arte che hanno registrato la partecipazione di 103 allievi, oltre ai corsi organizzati da AAB insieme a Fobap.

AAB ha accentuato la propria propensione a lavorare “in rete”, rafforzando o stringendo nuovi rapporti con Comune e Provincia di Brescia, Fondazione Brescia Musei, Università degli Studi di Brescia, Ateneo di scienze lettere e arti, Conservatorio Luca Marenzio, Macof, Ordine degli Ingegneri, Ordine degli Architetti, Istituto Italiano dei Castelli, Bazzini Consort, Fondazione dominato leonense, Fobap, Fondazione della Comunità Bresciana, Camera di commercio, Brixia Forum, Fondazione Micheletti, Hdemia di Belle arti Santa Giulia, Accademia Laba, oltre a numerose associazioni e a realtà private.

AAB prepara una stagione 2018-2019 non meno significativa.

Fra le mostre in programma spiccano quella curata da Fausto Lorenzi che si intitolerà “Il lungo Sessantotto dell’arte. Appunti, eventi, protagonisti della scena bresciana” e che aprirà i battenti il 22 settembre, e quella dedicata alla collezione d’arte della Provincia di Brescia, curata da Francesco de Leonardis e Luigi Capretti, che sarà inaugurata l’1 dicembre.

La sede di AAB riaprirà i battenti martedì 28 agosto con il consueto orario, dalle 16 alle 19.30, dal martedì alla domenica.

Sabato 1 settembre sarà inaugurata la prima mostra della stagione, organizzata dall’Associazione Amici dell’AAB e curata da Mauro Corradini: “Romeo Bellucci. Segreto sospiro”. Si tratta dell’omaggio postumo a un maestro dell’arte bresciana.

brixia-forum corsi mostra-ateneo photofestival

Elenco News