AAB » Continua fino al 17 novembre 2021 la mostra di Giancarlo Abeni all’AAB

Continua fino al 17 novembre 2021 la mostra di Giancarlo Abeni all’AAB


La mostra “All’aria aperta” – all’AAB fino al 17n novembre 2021 – non è solo la traduzione del francese “En plein air” (un modo di dipingere, di calarsi nel paesaggio, di respirarne i colori) ma racchiude uno stile di vita e un metodo di riflessione artistica, un certo modo di guardare la natura e di dipingerla. La pittura di questo artista è intessuta di meditazione: la Natura governa il destino dell’uomo che proietta sulla sua rappresentazioni emozioni, sogni, difficoltà e speranze; certamente il segno assieme al colore sono la vocazione di Abeni e con esso la giusta rappresentazione del suo talento.

In mezzo alla straripante offerta di colori che l’entroterra gardesano sa offrire, Abeni predilige gli arbusti anonimi, l’erba selvatica che vigoreggia ai bordi delle strade, i prati incolti e gli intrichi arborei, la natura marginale e gli stagni appartati. Un trionfo di verde, dunque. Vengono poi le nevicate dove “la riflessione e il silenzio” si fanno più alti e profondi. Abeni sa cimentarsi anche con gli affocati colori dell’estate, e un grande albero sul limitare di un prato diviene tema ricorrente nelle accensioni delle stagioni più luminose.

I canneti, le sterpaglie, i filari di alberi e le pinete innescano nell’artista accostamenti cromatici interiori, inattesi, spiazzanti: scatta una riduzione all’essenziale della scala cromatica, prima di tutto mentale. Vivendo e dipingendo “all’aria aperta” si accende, in Abeni, una sintonia misteriosa e magica con la natura. E i nostri sguardi, intinti alla sua tavolozza e guidati dalla sua mano sapiente, lo accompagnano. In un’avventura che si rinnova e che emoziona.

L’ingresso alla mostra è libero e gratuito con le modalità previste per la sicurezza in materia di covid 19.

Elenco Mostre