AAB » Il libro di Virtus Zallot “Sulle Teste nel Medioevo” ed. il Mulino

Il libro di Virtus Zallot “Sulle Teste nel Medioevo” ed. il Mulino


Proseguono gli “Incontri dell’AAB” con il terzo appuntamento del ciclo intitolato “Tre libri per ricominciare”

Mercoledì 17 novembre alle ore 18, nella sede di vicolo delle Stelle 4, per la prima volta viene presentato a Brescia il libro di Virtus Zallot “Sulle teste nel Medioevo. Storie e immagini di capelli” (Il Mulino, pagine 254).

 

Virtus Zallot è docente di Storia dell’arte medievale all’Accademia di Belle Arti Santa Giulia. Studiosa di iconografia sacra, collabora con istituzioni culturali ed enti pubblici a progetti di ricerca e valorizzazione del patrimonio artistico. Per Il Mulino ha già pubblicato “Con i piedi nel Medioevo. Gesti e calzature nell’arte e nell’immaginario”. Stavolta il suo acume interpretativo è stato attratto dalle acconciature: nel medioevo i capelli indicavano la condizione sociale ed esistenziale distinguendo il buono dal ricco, il buono dal cattivo, il vicino dallo straniero, la donna onesta dalla dissoluta, la vergine dalla maritata, il vanitoso dall’umile. Il libro di Virtus Zallot riscopre i capelli come protagonisti inaspettati di storie reali o immaginarie, tramandate dalla letteratura e dall’arte.

 

Virtus Zallot terrà una conferenza, corredata da numerose illustrazioni, per presentare il suo libro. La conferenza sarà introdotta dal presidente dell’AAB Massimo Tedeschi.

Elenco News