L’Arte Contemporanea nel Bresciano: luoghi, attori, problemi e prospettive


E’ il titolo dell’incontro che si tiene all’AAB martedì 26 febbraio 2019 ore 18.

 

Intervengono: 

Giorgio Azzoni, direttore artistico del Distretto culturale di Valle Camonica

Carlo Clerici, collezionista, creatore della collezione-museo dei Campiani

Anna Maria Chiara Donini, direttore della Collezione civica d’Arte Contemporanea CoArtCo di Bagnolo Mella

Paolo Sacchini, direttore della Collezione Paolo VI – arte contemporanea di Concesio

 Coordina 

Massimo Tedeschi, presidente di AAB

 

AAB ha dedicato una parte significativa del suo annuario 2018 a una ricognizione dei soggetti attivi nel territorio provinciale di Brescia (associazioni, comuni, musei, Fondazioni) che in vario modo producono, espongono, collezionano, creano, musealizzano l’arte contemporanea.

Ne è uscita una ricognizione in 37 tappe che dimostra la vitalità e la diffusione di queste espressioni d’arte anche nel territorio provinciale, oltre all’indubbia qualità delle proposte esistenti.

L’incontro è rivolto innanzitutto ai rappresentanti di queste realtà ma è aperto a tutta la cittadinanza e particolarmente a chi si appassiona a queste forme d’arte; l’obiettivo è offrire l’occasione per una reciproca conoscenza e per uno scambio di idee in pubblico nel tentativo di individuare possibili azioni e iniziative comuni.

Un incontro “aperto” nei suoi esiti, dunque, che dando seguito all’Annuario 2018 di AAB intende mettere in evidenza la ricchezza e la varietà di proposte che nell’ambito delle arti visive contemporanee il territorio bresciano sa esprimere.

Elenco News