PROSSIMI APPUNTAMENTI


Ritorna “Per una nuova Pinacoteca” con un ciclo di incontri preparatori alla riapertura della Tosio Martinengo

I protagonisti che hanno fatto la storia della Pinacoteca. Al via il ciclo di conferenze.

Da giovedì 11 gennaio sei incontri frutto dell’inedito protocollo di collaborazione tra Fondazione Brescia Musei e Associazione Artisti Bresciani

 

In preparazione della riapertura della Pinacoteca Tosio Martinengo, prevista per il mese di marzo 2018, Fondazione Brescia Musei e Associazione Artisti Bresciani organizzano insieme il ciclo di incontri Aspettando la Pinacoteca. Gli uomini e le donne che fecero l’impresa. Figure-chiave nella storia della Pinacoteca Tosio Martinengo dedicato a tutti coloro che, nel corso del tempo, hanno dato il loro contribuito per la nascita e la crescita della prestigiosa istituzione cittadina. Il progetto è il frutto dell’inedito protocollo di collaborazione tra la Fondazione Musei e la AAB per lo studio e la valorizzazione dell’arte, degli artisti e dei musei bresciani.

Le sei conferenze saranno l’occasione per far conoscere al pubblico le figure-chiave della storia della Pinacoteca: donatori, direttori, studiosi che si sono dedicati a valorizzare, promuovere e arricchire la galleria civica, che ha sede storica in Palazzo Tosio Martinengo da Barco.

 

Gli incontri si terranno il giovedì pomeriggio alle ore 18.00: l’11, il 18 e il 25 gennaio presso la sede dell’AAB (vicolo delle Stelle 4); il primo e l’8 febbraio presso la White room del Museo di Santa Giulia (via Musei 81/B) mentre l’ultimo appuntamento, il 22 febbraio, si terrà presso l’Auditorium di Santa Giulia (via Piamarta 4).

 

Nell’ultimo incontro Luigi Maria Di Corato, direttore della Fondazione Brescia Musei, e Roberta D’Adda, conservatore di Fondazione Brescia Musei, illustreranno in anteprima le caratteristiche e i criteri del percorso espositivo della nuova Pinacoteca Tosio Martinengo, che dopo pochi giorni aprirà al pubblico.

 

L’ingresso a tutti gli incontri è libero e gratuito, fino a esaurimento dei posti.

 

Aspettando la Pinacoteca

GLI UOMINI E LE DONNE CHE FECERO L’IMPRESA

Figure-chiave nella storia della Pinacoteca Tosio Martinengo
a cura di AAB, Associazione Artisti Bresciani e Fondazione Brescia Musei

 

Programma degli incontri:

 

11 gennaio presso AAB

Roberta D’Adda, Le donazioni di Paolo e Paolina Tosio e di Leopardo Martinengo

 

18 gennaio presso AAB

Francesco De Leonardis, I primi passi della Pinacoteca. I custodi Gabriele Rottini, Tommaso

Castellini, Giuseppe Ariassi e la figura di Luigi Cicogna

Ida Gianfranceschi, Il legato di Camillo Brozzoni

 

25 gennaio presso AAB

Maria Paola Pasini, Il primo direttore Giulio Zappa

Stefano Lusardi, Giorgio Nicodemi, Alessandro Scrinzi e Fausto Lechi, la Pinacoteca e il Ventennio.

1 febbraio White room

Fiorella Frisoni, La direzione di Gaetano Panazza

Luciano Anelli, Il contributo degli studi di Camillo Boselli

 

8 febbraio White room

Elena Lucchesi Ragni, La figura di Bruno Passamani

 

22 febbraio Auditorium Santa Giulia

Roberta D’Adda, La vita di una Pinacoteca chiusa per lavori

Luigi Maria Di Corato, La nuova Pinacoteca Tosio Martinengo

 

 

Associazione Artisti Bresciani AAB – vicolo delle Stelle 4

White room – Museo di Santa Giulia – via Musei 81/b

Auditorium – Museo di Santa Giulia – via Piamarta 4

Ore 18.00, ingresso libero

 

In base a un accordo con l’Ordine degli Architetti della provincia di Brescia l’iniziativa è valida ai fini dell’aggiornamento professionale degli iscritti all’Ordine, con posti limitati.

Elenco News