PROSSIMI APPUNTAMENTI


Mercoledì 18 aprile alle ore 18, nella sede dell’ AAB – Associazione Artisti Bresciani in vicolo delle Stelle 4 a Brescia, avrà luogo la presentazione del libro

“Il treno di Ignazio” di Giuseppe Raspanti (Edizioni la Quadra)

Con l’autore dialogheranno Massimo Tedeschi, presidente dell’AAB, e Tino Bino, consigliere dell’AAB e editore del libro. L’attore Bruno Noris leggerà alcuni brani del testo.

 

Ignazio è figlio di un sottufficiale al quale la guerra “è stata in grado di sbriciolare per sempre i sogni giovani e le ansie per il futuro” e di una madre pugliese “forte di carattere e cervello, ambiziosa e pigra, medico per scommessa”.

Ignazio ha la passione per i treni e per il basket. Adesso che ha percorso molta strada si trova ad evocare, come riabilitandola, la sua infanzia, rimuginando i ricordi, evocando nomi e odori, stagioni e ambienti, cose e luoghi da Bagheria a Palermo. In una prosa densa e carica di fascino compone racconti che contengono il destino di tante persone frequentate o conosciute durante quel suo “viaggio di bambino, curioso di luoghi e odori, attento ai gesti e agli sguardi come per rifornire di schizzi e dettagli, di riflessi e di suoni quasi persi per una nostalgia a venire”.

E quando il futuro arriva, Ignazio rivede “la sacralità di tante immagini, implacabili e vivide. Gonfie di voci mescolate nella nebbia leggera della memoria che si invecchia”.

Il libro, carico di una contenuta malinconia, è un lungo componimento sinfonico, scritto con la passione per le parole cesellate e modellate, incastonate in pensieri e sentimenti che formano una singolare lettura, uno sguardo poetico sulla vita e sul mondo”.

Tino Bino

locandina-raspanti-jpg

Elenco News