AAB » William Fantini

William Fantini


BIOGRAFIA

William Antonio Fantini, nato a Brescia nel 1954, si diploma all’Istituto d’Arte.Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Brera. Tra le sue maggiori esposizioni, la personale del 1990, a Palazzo Ducale di Mantova, presentata dal Sovrintendente Aldo Ciccinelli. Nel 1996 ottiene  il primo premio assoluto nella Rassegna Monteclarense, con giuria presieduta da Ernesto Treccani. Nel 2005, realizza la mostra itinerante Icone della contemporaneità, su Giovanna D’Arco ed Ernesto Guevara. Ha allestito due mostre personali ad IstanbulOrientalisti contemporanei, presso l’Art Point Gallery nel 2008 e Noè nei porti di Istanbul si è tenuta alla Pera Art Gallery nel 2009. Nel 2011, per il 150° anniversario dell’Unità nazionale, ha dipinto “storie di donne” per la mostra Sorelle d’Italia. Nel 2006, un suo dipinto è stato scelto quale copertina per il libro di racconti Sangue di Giuda di Mara David (Starrylink Editrice Brescia). Suoi ritratti sono inseriti nella raccolta di poesie, della stessa David, L’ocra e l’indaco (Starrylink Editrice).

Dal 2009 al 2014, ricopre l’incarico di Assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura  a Gardone Val Trompia e grazie alla carica, promuove gli artisti gardonesi del primo e secondo ’900, tra i quali Giuseppe e Tita Mozzoni, Beppi Mino, Massimo Zuppelli, e l’attività artistica dell’incisione. Riesce inoltre ad innescare un circolo di eventi artistici invitando, ad esporre a Gardone V.T.,numerosi artisti di fama. Ha, altresì, promosso e sostenuto l’allestimento del Museo Gardonese della Stampa: L’Officina del Torcoliere. Nel 2014, in qualità di ritrattista ufficiale dell’Ateneo di Brescia ha presentato due dipinti.

Nel 2015 gli viene dedicata una mostra personale all’AAB ed ha partecipato ad una collettiva presso la Rocca di Orzinuovi. Nel biennio 2016-2017, ha esposto in mostre personali e collettive a Rudiano, Gardone V.T.,Chiari, Lograto, Monza. A dicembre 2018, presso la Pieve di Urago Mella verrà allestita la mostra “Natale con S.Paolo VI.

Nel 2016, sotto l’egida dei Comuni di Gardone V.T.,Sarezzo e Lumezzane, ha   organizzato corsi liberi di formazione artistica, avvalendosi delle  competenze tecniche di artisti e professori d’arte. Nello stesso anno ha avviato, con la collaborazione MUSICART’E’ di Monza, un progetto di video d’arte e sono stati prodotti due cataloghi digitali musicati, dedicati alle sue opere. Hanno scritto di lui Maurizio Bernardelli Curuz, Alberto Chiappani, Mauro Corradini, Claudio Cristina, Fausto Lorenzi, Ettore Marchina, Luciano Spiazzi, Ernesto Treccani, Giannetto Valzelli, Maurizio Zadra, Alberto Zaina, Tonino Zana, Massimo Zuppelli.

 

ALCUNE OPERE:

blesiolr lechilr

20161022_150341paolo-vi-1998-presso-la-chiesa-di-s-carlo-in-gardone-v-t-acrilico-su-tela-cm-110x80 paolo-vi-2018-acrilico-su-tela-cm-60x40 paolo-vi-incontra-atenagora-di-costantinopoli-il-25-luglio-1967-2012-tecnica-mista-su-cartone-cm80x110-collezione-privata

 

CONTATTI:

Studio: VIA GRAMSCI,1 Gardone Valtrompia

Cell. 366/4410447

 

LA PAGINA DELL’ANNUARIO

fantini

Elenco Artisti